Si attivano i trojan veicolati tramite iWork 09 e Photoshop CS4 circolati su pete peer-to-peer

Ricordate i cavalli di troia contenuti in alcuni installer di iWork 09 e Photoshop CS4 circolati qualche mese fa sulle reti peer to peer ? Erano stati identificati come OSX.lservice e OSX.lservice.B. Bene, anzi … male ! A quanto pare i Mac infettati con questo Trojan sono stati attivati da remoto al fine lanciare un attacco DDos contro un sito non ancora identificato. Secondo Symantech chi sta sfruttando il codice del cavallo di troia non è la stessa persona che lo ha scritto, il codice, che sarebbe molto flessibile, avrebbe infettato circa 20.000 macchine, una percentuale quindi molto bassa dell'installato Mac. Chi pensa di avere una macchina colpita dal trojan può scaricare gratuitamente una patch per la sua rimozione da SecureMac. Eccovi i link diretti per la patch al trojan di iWork '09 e per la patch al trojan di Photoshop CS4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *