Sigma 18-250 f3.5-6.3 DC OS HSM – Ottica tuttofare

sigma_18_250_laterale.gifPer chi ama i super zoom arriva un nuovo prodotto targato Sigma. Si tratta del 18-250 mm f3,5-6,3 DC OS HSM, ottica stabilizzata che si affianca al 18-200 già presente da tempo nella gamma Sigma, sia nella versione stabilizzata che non. Con questo obiettivo, disegnato appositamente per fotocamere reflex con sensore in formato APS-C / DX, Sigma colma il divario con il rivale Tamron, che già da oltre un anno propone un'ottica dalle caratteristiche simili, votate alla massima versatilità di scatto; un obiettivo fantastico quando si deve minimizzare il bagaglio. Vediamone insieme i principali dettagli tecnici …

Costruzione ottica con 18 lenti in 14 gruppi comprendenti 3 lenti asferiche e 4 elementi Super Low Dispersion.
Trattamento della lente frontale multi coating, che permette la riduzione di immagini fantasma e flare.
Motore HSM, per una messa a fuoco veloce e silenziosa.
Stabilizzatore d'immagine.

sigma_18_250.jpgQuesta nuova ottica è prevista in uscita per il 10 marzo 2009.

Ecco tutte le specifiche:
– Lunghezza focale 18-250 mm
– Diagonale angolo di vista 69,3°-5,7°
– Apertura massima F3,5, Apertura minima F22
– Costruzione ottica 18 lenti in 14 gruppi, 3 elementi asferici, 4 elementi SLD
– Stabilizzazione Si
– Numero di lamelle del diaframma 7
– Minima distanza di messa a fuoco [cm] 45
– Motore Hyper Sonic Motor
– Diametro filtri 72 mm
– Rapporto di ingrandimento 1:3,4
– Attacco baionetta per Canon, Nikon, Pentax, Sigma e Sony
– Peso 630 grammi

Fonte: DPreview

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *