mac-os-x-snowleopard.jpgAnalizzando le novità di Mac OS X 10.6 Snow Leopard va dedicata una pagina al nuovo modo di calcolare lo spazio di memoria, che passa dal sistema bianario alla base 10. Questo, scendendo sul terreno pratico, significa che 1.000.000 di byte corrisponderà a 1GB. Tutto più chiaro e trasparente per l'utente che fino ad oggi acquistava un disco da 4GB trovando poi effettivamente 3,7GB. In realtà i 4 miliardi di byte erano tutti presenti, ma il sistema operativo calcolava i GB col sistema binario, dove 1 KB equivale a 1024 Byte. Mai usata, l'unità di misura corretta sarebbe stata il binary Byte, con i suoi multipli KiB (KiBi Byte, ovvero Kilo binary Byte), MiB (mebi Byte, ovvero Mega binary Byte), GiB (gibi Byte, ovvero Giga binary Byte), TiB (tebi Byte, ovvero Tera binary Byte) e così via. Scopriamo insieme quanto scrive Apple in proposito …

Misurazione della capacità di archiviazione in Mac OS X da v10.0 a v10.5
I produttori di unità di archiviazione misurano la capacità delle unità utilizzando il sistema decimale (base 10), di conseguenza 1 gigabyte (GB) viene calcolato come 1.000.000.000 byte esatti. La capacità delle unità di archiviazione per Mac, iPod, iPhone e altri prodotti Apple viene misurata utilizzando il sistema decimale. È indicato sulle confezioni dei nostri prodotti e nel sito Web con l'espressione "1 GB = 1 miliardo di byte".

I sistemi operativi, compreso il sistema operativo di Mac, iPod, iPhone e altri dispositivi elettronici, utilizzano il sistema binario (base 2). Nel sistema binario, 1 GB corrisponde a 1.073.741.824 byte. A causa di questa differenza nel modo in cui i sistemi di numerazione decimale e binario misurano 1 GB, quando un'unità di archiviazione da 4 GB viene analizzata tramite il sistema operativo viene indicata una capacità di 3,7 GB, anche se l'effettiva capacità di archiviazione è di 4 miliardi di byte, come dichiarato. Ti accorgerai della differenza osservando in che modo il computer riassume la capacità dell'unità di archiviazione del computer stesso, dell'iPhone o dell'iPod quando il dispositivo è collegato. Questa differenza può essere visualizzata anche nel menu "Info" dell'iPod o dell'iPhone. È importante ricordare che la capacità di archiviazione disponibile è la stessa, indipendentemente dal sistema che si utilizza. Non manca niente.

L'unità di archiviazione presente nei prodotti Apple, come tutte le unità di archiviazione, utilizza una parte della capacità per la formattazione; di conseguenza, la capacità effettivamente disponibile per le applicazioni sarà inferiore. Altri fattori, quali sistemi preinstallati o altri software o media, utilizzano parte della capacità di archiviazione dell'unità.

Misurazione della capacità di archiviazione in Mac OS X v10.6 e successivi
n Mac OS X v10.6 Snow Leopard, la capacità di archiviazione viene visualizzata in base alle specifiche del prodotto (base 10). Per un'unità da 200 GB verrà visualizzata una capacità di 200 GB (ad esempio, se selezioni l'icona del disco rigido e scegli Ottieni informazioni dal menu Archivio del Finder, puoi visualizzare la linea Capacità). Ad esempio, se aggiorni Mac OS X da una versione precedente, con la nuova versione potrebbe essere visualizzata una capacità superiore. L'unità di archiviazione presente nei prodotti Apple, come tutte le unità di archiviazione, utilizza una parte della capacità per la formattazione; di conseguenza la capacità effettivamente disponibile per le applicazioni sarà inferiore. Altri elementi, quali sistemi preinstallati o altri software o media, utilizzano parte della capacità di archiviazione dell'unità.

Supporto Apple – Articolo TS2419

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *