no-load-consumtion-scorechart.pngLG, Motorla, Nokia, Samsung e Sony Ericsson hanno lanciato un sistema
di valutazione del consumo energetico dei caricabatterie
. Lo Star
Rating System
, questo il nome scelto, nasce per dare al consumatore uno
strumento semplice per valutare quale sia il prodotto che offre il
maggior risparmio di energia: 0 stelle per i prodotti che sprecano di
più, 5 stelle per i più efficienti e parsimoniosi. Per sottolineare
l'importanza di quanto sopra ricordiamo che un caricabatterie consuma
energia anche quando rimane connesso alla rete elettrica, senza
telefono collegato.

Ciascuna casa produttrice pubblicherà i dati di ciascun prodotto, misurati secondo degli standard energetici fissati dalla Commissione Europea e i parametri Energy Star, stabiliti dall'Environmental Protection Agency americana e che sono riconosciuti a livello mondiale. Periodicamente tale valutazione sarà verificata in base all'innovazione che determinerà un costante miglioramento.

Il gruppo di produttori si è costituito inizialmente come parte di un
progetto pilota nell’ambito della Politica Integrata di Prodotto della
Commissione Europea, finalizzato a individuare le modalità per ridurre
l’impatto ambientale dei prodotti di vari settori e fornire ai
consumatori le informazioni necessarie per effettuare le proprie scelte in maniera più
oculata. Nokia ha proposto alla Commissione di applicare tale
iniziativa al campo della telefonia mobile ed ha raccolto l’adesione
degli altri produttori.

Fonte: Telefonino.net

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *