Tele2 Italia e Spagna passano a Vodafone

logo-vodafone.jpgVodafone ha acquistato le attività di Tele2 in Italia e Spagna. Si tratta di un annuncio importante per il settore telefonico italiano, che vede ora tre colossi competere a tutto campo: Tim/Telecom Italia, Wind/Infostrada e adesso Vodafone/Tele2. L'operazione, dal costo di 755 milioni di euro, è ora al vaglio delle autorità antitrust, andrà in porto entro la fine dell'anno.

Con questa operazione Vodafone completa nei due paesi la propria infrastruttura, potendo contare sulla convergenza fisso mobile che le darà un nuovo fattore di competitività nei confronti dei competitor, ed ha accesso a 2,6 milioni di clienti soltanto in Italia, 400 mila dei quali nella banda larga, ed altri 550 mila clienti in spagna. Acquisisce inoltre una società che ha registrato nel 2006 ricavi per 546 milioni di euro, ed anche nei primi sei mesi del 2007 ha continuato a crescere bene, +8,5%.

Vodafone prevede un piano di investimenti per aumentare i nodi di accesso alla rete nei prossimi 12 mesi e la conversione della rete alla tecnologia IP.

L’acquisizione di Tele2 consentirà a Vodafone di beneficiare delle elevate opportunità di crescita della banda larga fissa, in rapido sviluppo nei prossimi anni. L’immediata disponibilità dell’infrastruttura accelererà lo sviluppo dell’offerta commerciale incentrata sull’integrazione delle reti di Tele2 e di Vodafone, che genereranno sinergie di costo e consentiranno di offrire servizi convergenti.

Fonte: Newsmobile

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *