Telecom Italia – Da giugno HSPA+ a 28 Megabit/s (aggiornato)

Telecom Italia ed Ericsson hanno stretto un accordo che porterà entro giugno la tecnologia ultra-broadband mobile HSPA+ a 28 Megabit sul territorio italiano. I test inizieranno nelle prossime settimane e la prima città a beneficiarne a livello commerciale sarà Milano a partire dal prossimo mese di giugno, per procedere poi alla copertura nazionale a partire dalla seconda metà dell'anno.

Come già detto la velocità raggiungerà in download i 28 Megabit/s, mentre in upload si arriverà a 5.8 Megabit/s.
Ericsson è il primo operatore mondiale nello sviluppo della tecnologia
HSPA+ (High Speed Packet Access), un'evoluzione del WCDMA (Wideband Code
Division Multiple Access) che è standard mondiale per la telefonia mobile di
terza generazione.
La nuova tecnologia HSPA prevede
l'impiego di MIMO (Multiple Input
and Multiple Output), una soluzione che utilizza contemporaneamente due
o più canali dell'antenna radio per la trasmissione dei dati a un
singolo cliente, garantendo il raggiungimento di velocità molto elevate
nella trasmissione dei dati ed una maggiore efficienza dello
spettro radio della rete mobile.

Fonte: Electronista

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *