Apple ha disabilitato l'utilizzo da parte di Time Machine dei dischi wireless, quelli collegati alla base Airport Extreme e che utilizzano la tecnologia AirDisk. Questo è avvenuto all'ultimo momento, in quanto nell'ultima build AirDisk era supportato Cosa ha determinato tale scelta ?

La motivazione va ricercata nella sicurezza. Apple infatti si sarebbe accorta che la Airport Extreme quando riceve i dati da salvare, invia un messagio di conferma al computer anche quando i dati non sono stati salvati correttamente, compromettendo così il backup effettuato.

L'aggiornamento 10.5.1 in preparazione dovrebbe rimediare anche a questo inconveniente.

Se volete usare fin da subito Time Macine con dischi esterni wireless dovete inserire il seguente comando: 
defaults write com.apple.systempreferences TMShowUnsupportedNetworkVolumes 1.
Ricordatevi però che i Vostri dati sono a rischio.

Fonte: Macsecrets

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *