Verey I – Antifurto per MacOS X

Bak2U ha annunciato Verey I, software anti-furto per MacOS X. Al momento del furto questa applicazione inizia a registrare attraverso la iSight integrata, inviando delle email all'indirizzo impostato dal proprietario allegando tutta una serie di dati utili all'identificazione del ladro.

Non è il primo software di questo tipo, conosiamo già iAlert e ……., ma certamente una maggior possibilità di scelta è un segnale positivo per la diffusione di questo genere di utility che cercano di combattere i furti dei notebook tramite il tracciamento degli spostamenti.
Le email inviate al proprietario contengono informazioni di
rete, come l'indirizzo IP, il numero di serie della macchina, l'indirizzo dell'hardware MAC ed eventualmente il network wireless a cui si è connessi.
Verey I limita anche l'uso dell'hardware bloccandolo dopo un periodo di tempo stabilito, e fornisce dettagli per
contattare il proprietario.

A differenza degli altri softrware di questo tipo, che si basano sul sensore SMS (sudden motion sensor) e sono quindi utilizzabili solo con i computer portatili, Verey si attiva quando il computer viene connesso ad internet tramite rete cablata o wireless chiedendo l'immisisone di una password. Se la password non viene inserita correttamente entro un determinato tempo inizia in sordina la sua attività di comunicazione con lo sfortunato proprietario.

I requisiti:
– Mac OS X 10.4.2 o
successivo
– Processori PowerPC G3, G4, G5 o Intel Core, quindi tutta la gamma di computer Apple
(iBook, PowerBook, MacBook, MacBook Pro, Mac Mini, iMac, Mac Pro)

Costo $49,90. – Fonte: Bak2U

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.