WildCharge ricarica wireless iPhone e iPod touch

wildcharge-adapter-pad-piccola.jpgLa ricarica wireless è una delle prossime frontiere da infrangere. Su Nonsolomac ne abbiamo già parlato in passato, le tecnologie esistono già, manca la loro applicazione probabilmente per la difficoltà di implementazione in dispositivi portatili e per costi forse ancora troppo elevati. Esiste però WildCharge, un sistema di ricarica wireless basato su un pad e un accessorio da attaccare al dispositivo da caricare. Il sistema potenzialmente è compatibile con qualunque tipo di dispositivo, ma al momento è disponibile solo per il Motorola RAZR V3. A maggio è annunciata la disponibilità per iPhone e iPod touch. Approfondiamo …


Vediamo come funziona l'adattatore.

wildcharge-adapter-razrv3.jpg
Il sistema utilizato è quello a induzione, qualcosa di molto simile a quanto in uso sulle tavolette grafiche per alimentare la penna ed il mouse senza fili. La differenza sta nella maggiore energia necessaria per la ricarica di un dispositivo come un cellulare.

Nel caso del Motorola RAZR V3 viene usato un pannello posteriore della batteria che va a sostituire quello originale. Esso contiene il ricevitore a induzione ed ha un braccetto che lateralmente al telefono va a connettersi alla porta mini-USB.
 

Il giornalista del Chicago Tribune Eric Benderoff, ha ricevuto per testarlo un adattatore incorporato in un case di GEL, soluzione questa che renderà possibile creare un prodotto compatibile con molti dispositivi diversi, o addirittura universale, e al tempo stesso proteggere il dispositivo da urti e cadute.

I prezzi attualmente sono di 35$ per l'adattatore per il RAZR V3 e di 60$ per il WildCharge Pad.

Fonte: iPhonebuzz

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *