Google Chrome 89

Aggiornamento importante per Google Chrome

Se tra i browser che utilizzate c’è Google Chrome, è tempo di aggiornarlo. La nuova versione Chrome 89 risolve ben 47 vulnerabilità, di cui 8 ad alto rischio ed una con exploit già in uso. Disponibile per MacOS, Linux, Windows e Android.

Ma ci sono anche delle novità:

  • nuova gestione dei profili;
  • Reading list, ovvero l’elenco delle risorse da leggere;
  • Tab Search, per eseguire ricerche nelle schede aperte.

Con questa nuova versione, se l’utente non specifica il protocollo di connessione, il browser prova prima con https e, solo se non è disponibile, passa all’http.

Il download e l’installazione avvengono in automatico, ma è possibile forzare la procedura senza aspettare. Bisogna cliccare il pulsante con i tre puntini disposti in alto a destra verticalmente per aprire il menu principale, selezionare “Guida” e poi “Informazioni su Google Chrome“. Per completare l’operazione è necessario riavviare il software.

Tra le novità della versione per Android c’è l’inclusione della Privacy Sandbox (da attivare mediante il flag “#privacy-sandbox-settings”), modifiche nel feed Discover e l’attivazione di default della Web NFC API. Per riuscire ad aggiornare questa versione potrebbero essere necessari ancora alcuni giorni.

Leggi altri articoli di Nonsolomac che parlano di Google, i suoi software ed i suoi servizi.


Seguici sui social e sul nostro canale YouTube:


Offerta speciale

Le offerte del giorno di Amazon.it

Seguendo i link sponsorizzati Amazon, tu non spenderai un centesimo in più, mentre noi riceveremo una piccola commissione, che investiremo nel mantenimento e nella crescita del sito.


Gli ultimi articoli di Nonsolomac:


Aiutaci a far conoscere sempre più Nonsolomac, condividi questo articolo sui tuoi social preferiti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.