FaceTime per Mac – Risolti i problemi di sicurezza

icona FaceTime per MacFaceTime per Mac è stato appena rilasciato nella sua prima versione beta, ma è stata evidenziata una falla nella sicurezza che poteva mettere a repentaglio i dati dell’utente (Apple ID, password, domanda di sicurezza e relativa risposta). Apple non ci ha pensato troppo ed in tempi rapidissimi ha bloccato tale falla senza rilasciare nessun aggiornamento software, ma semplicemente bloccando a livello server l’invio di tali informazioni. Se quindi le notizie di ieri vi avevano spaventato ed avevate evitato di provare il nuovo software per la videochiamata tra Mac e i 19 milioni di iPhone 4 sparsi in giro per il mondo, adesso non avete più scuse per non farlo ! Fonte: Engadget

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.