OMS - Organizzazione Mondiale della Sanità

WHO MyHealth, app dell’OMS in uscita il 30 marzo

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha realizzato un’app che permette agli utenti di aggiornarsi sullo stato della pandemia da Covid-19, ottenendo consigli che aiutano a superare le difficoltà del momento.

 

L’applicazione si chiama WHO MyHealth e verrà lanciata lunedì’ 30 marzo, compatibile sia con iOS che Android

E’ stata sviluppata da un team di esperti, tra consulenti dell’OMS ed ex dipendenti di Google e Microsoft, come progetto open-source.

In futuro si attiveranno le notifiche localizzate per posizione, gli strumenti di auto-analisi per verificare se eventuali sintomi di un malanno possano corrispondere a quelli del CoVid-19, e potranno anche essere tracciati i contatti sfruttando la cronologia delle posizioni, in modo da seguire e comprendere meglio le dinamiche di contagio e identificare i contatti avuti da persone risultate poi positive. Quest’ultima funzione sfrutta una tecnologia simile a quella già implementata in Google Maps.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.