Walt Mosberg boccia l’HP TouchPad

HP TouchPad - Web OS - Bocciatura di Walt MossbergAlcuni giorni fa vi presentavamo alcuni video relativi al TouchPad di HP, basato sul sistema operativo WebOS sviluppato da Palm, società acquisita recentemente da HP. Nel presentarveli indicavamo WebOS come l’unico sistema operativo in grado di rivaleggiare con iOS, grazie al multi-tasking reale e ad un’interfaccia grafica elegante, intuitiva, ben disegnata ed a soluzioni innovative. Giudizi basati sui video che abbiamo visto dall’uscita della prima versione di WebOS fino ad oggi, ma provare il dispositivo vero è tutta un’altra storia, e le recensioni non sono così lusinghiere, a cominciare da quella di Walt Mossberg

Il dispositivo dimostra di avere delle potenzialità, ma non è ancora pronto per il grande pubblico.

Viene apprezzata l’interfaccia grafica, il vero multi-tasking, e vengono evidenziate alcune particolarità interessati, originali ed innovative, ma il sistema operativo viene definito lento, sia nell’avviamento che nelle operazioni più comuni, e pieno di bug. La batteria dura molto poco, ci sono poche applicazioni disponibili, manca la fotocamera ed un’applicazione per scattare foto e registrare video.

Il dispositivo è stato lanciato con appena 300 applicazioni ottimizzate per esso. Web OS conta 6200 applicazioni disponibili, ma la maggior parte di esse sono sviluppate per smartphone e solo il 70% è compatibile con il tablet. Per fare un raffronto, le App che girano su iPad sono 425.000, e 100.000 di esse sono ottimizzate per il tablet di Cupertino. Android conta 200.000 App.

In poche parole, al momento Web OS è una bella promessa, ma non regge il confronto con l’iPad 2 ed i tablet basati su Android come il Samsung Galaxy Tab.

AllThingsDigital

Scopri tutti i Prodotti per iPad su Amazon.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *