iPad mini Retina Display disponibile con 3 Italia

iPad mini con retina display3 Italia ha annunciato la disponibilità del nuovo iPad Mini con display Retina in versione WiFi + Cellular, abbinato con il piano postpagato Tre.Dati Plus, che prevede 1 GB di traffico giornaliero al costo di 20€ al mese. Sono previsti i seguenti upfront:
– iPad Mini Retina Display 16 GB a 139 €;
– iPad Mini Retina Display 32 GB a 239 €;
– iPad Mini Retina Display 64 GB a 339 €.
E’ possibile scegliere tra l’acquisto a rate oppure il finanziamento Compass.
Maggiori informazioni su http://www.tre.it/tablet-pc/apple.

iPhone 5 – L’offerta Vodafone per le Partite IVA

Logo VodafoneVodafone ha ufficializzato anche la propria offerta dedicata all’iPhone per chi ha la partita IVA, quindi utenza business. Vediamo come è strutturata …

PARLA LIBERO
15 centesimi al minuto verso tutti (cellulari compresi) e senza scatto alla risposta
Rimborso della Tassa di concessione governativa con una spesa di 30€ al mese
Canone mensile 0€;
Canone iPhone 5 16GB 30€ al mese per 24 mesi
Canone iPhone 5 32GB 35€ al mese per 24 mesi

PARLA 9
9 centesimi al minuto verso tutti (cellulari compresi) e senza scatto alla risposta
Rimborso della Tassa di concessione governativa con una spesa di 30€ al mese
Canone mensile 9€;
Canone iPhone 5 16GB 30€ al mese per 24 mesi
Canone iPhone 5 32GB 35€ al mese per 24 mesi

Vodafone specifica per il telefono la “Spedizione dal 1°ottobre”.
Non viene proposto al momento il modello da 64GB.

Vodafone

iPhone 5 – Vodafone scopre le carte !

Logo VodafoneVodafone ha rotto il ghiaccio, aprendo le prenotazioni dell’iPhone 5 e ufficializzando i piani tariffari degli abbonamenti per utenze private, proposti a partire da venerdì 28 settembre per chi acquista il nuovo smartphone made in Cupertino. L’offerta è strutturata su due piani denominati RELAX e RELAX COMPLETO, che differiscono per il bundle dati incluso, pari rispettivamente a 2GB e 5GB, e per il canone mensile, rispettivamente di 49€ e 69€, mentre sono accomunati da minuti ed SMS illimitati verso tutti. Gli altri parametri variano in base al modello scelto. Riepiloghiamo tutto nel seguente schema …

RELAX
2GB di dati + Chiamate e SMS illimitati a 49€ al mese + 5€ di rata telefono
– contributo iniziale 69€ per il modello da 16GB;
– contributo iniziale 169€ per il modello da 32GB;
– contributo iniziale 269€ per il modello da 64GB.

RELAX COMPLETO
5GB di dati + Chiamate e SMS illimitati a 69€ al mese (nessun canone per il telefono)
– contributo iniziale 5€ per il modello da 16GB;
– contributo iniziale 99€ per il modello da 32GB;
– contributo iniziale 169€ per il modello da 64GB;

Sul sito Vodafone è già predisposta l’area per le ricaricabili, ma ancora non compare nessuna informazione. Vi terremo aggiornati !
Per le prenotazioni potete riempire il form appositamene preparato.

iCloud – Quanti GB a disposizione degli utenti ?

Icona ufficiale di iCloudDopo il rilascio della beta di iCloud e l’apertura dell’accesso al relativo sito web agli sviluppatori, cominciano ad emergere dettagli su come Apple intende gestire le cose. Parliamo di storage … tutti i nuovi utenti di iCloud avranno 5GB di spazio, mentre gli attuali abbonati a MobileMe avranno 5GB di spazio di iCloud + 20GB di MobileMe, questi ultimi fino al 30 giugno 2012, dati alla quale Apple ha prorogato tutti gli abbonamenti esistenti. Per necessità di storage superiori Apple permetterà la sottiscrizione di appositi abbonamenti annuali, vediamoli … Continua a leggere iCloud – Quanti GB a disposizione degli utenti ?

The Daily – I numeri non tornano

The DailyMercoledì 2 febbraio nasceva The Daily, l’ambiziono progetto editoriale del magnate Rupert Murdock. Un investimento di 30 milioni di dollari, a cui si aggiungono altri 500.000$ a settimana per il mantenimento della struttura, un progetto che ha coinvolto firme importanti provenienti da testate come il New York Times, Abc e Associated Press. Si tirano le prime somme a due mesi dal lancio ufficiale, ma i dati sono molto lontani dalle atteseContinua a leggere The Daily – I numeri non tornano

Partono gli abbonamenti su App Store

Icona App StoreApple ha avviato il servizio di abbonamento per tutti gli editori presenti nell’App Store con una propria applicazione. Gli abbonamenti possono riguardare riviste, quotidiani, video e musica. Il sistema è lo stesso su cui si basa l’applicazione The Daily lanciata recentemente. Gli editori decideranno tipologia di abbonamento (settimanale, mensile, bimestrale, trimestrale, semestrale o annuale) e fisseranno i prezzi, l’utente stabilisce la durata dell’abbonamento e dalla pagina del proprio account personale possono gestire tutti gli abbonamenti, annullando eventualmente il rinnovo automatico. Apple trattiere il 30%, come avviene già per gli altri acquisti sugli Store della società, ma con la seguente filosofia: “… quando Apple porta un nuovo abbonato alla app, Apple guadagna il 30 percento, quando l’editore porta un utente esistente o un nuovo abbonato all’app, l’editore mantiene il 100% e Apple non guadagna nulla. Crediamo che questo servizio di abbonamento fornirà agli editori una nuova opportunità per ampliare l’accesso ai loro contenuti digitali su iPad, iPod touch e iPhone, accontentando sia i nuovi abbonati che quelli già esistenti”. Gli editori che utilizzano il servizio di abbonamento in-App all’interno della propria applicazione possono acquisire utenti digitali anche al di fuori dell’applicazione, ad esempio tramite il proprio siti web, oppure decidere di fornire l’accesso gratuito agli abbonati esistent. App Store – Leggi il comunicato stampa ufficiale … Continua a leggere Partono gli abbonamenti su App Store