Adobe rilascia Lightroom 4 e abbatte il prezzo !

Adobe Photoshop Lightroom 4Adobe ha rilasciato la versione definitiva di Photoshop Lightroom 4, il software pensato per permettere ai fotografi la gestione del completo flusso di lavoro, dall’acquisizione all’organizzazione della libreria, dal ritocco alla condivisione. Vediamo le novità introdotte da questa versione:
– recuperare maggiori dettagli dalle zone di luce e ombra;
– eseguire regolazioni mirate per il bilanciamento del bianco e la riduzione del disturbo;
– creare eleganti album fotografici;
– condividere con facilità le proprie immagini su social media o siti di condivisione;
– Maggiore supporto per la gestione dei video.
Lightroom 4 scende di prezzo, forse per controbattere il rivale di sempre, ovvero Apple Aperture. Il software è già acquistabile sull’Adobe Store Italia in versione italiana al costo di 131,89€ (spedizione gratuita fino al 31 marzo), stranamente la versione download costa qualche spicciolo in più: 134,07€, mentre è disponibile anche la versione aggiornamento per una qualunque delle precedenti versioni (Lightroom 1, 2 e 3) al costo di 76,26€. Se acquistate per la vostra azienda Lightroom costa meno, 109€ + iva. Lightroom 4 richiede Mac OS X 10.6.8, OS X 10.7 o successivi, 2GB di Ram e almeno 1 GB di spazio libero sull’hard disk. Adobe

Le ultimi passi di Flash nel settore mobile riguardano Android 4.0

Adobe cesserà lo sviluppo della versione Flash per Android. Al momento è in cantiere la versione per Android 4.0 (Ice Cream Sandwich), prevista in uscita entro la fine dell’anno, ma sarà l’ultimo passo di Flash nel setore mobile. Le successive versioni degli OS mobile dovranno farne a meno ed appoggiarsi all’HTML5. Steve Jobs ha vinto la sua battaglia ! La conferma di tutto ciò è arrivata tramite il sito internet Pocket-lint, che ha pubblicato informazioni avute direttamente da Adobe, e non lascia spazioi a dubbi, Android 5.0 non avrà il supporto Flash. Verrà garantito l’aggiornamento per le versioni Flash esistenti, al fine di risolvere eventuali problemi di sicurezza e stabilità.

Adobe MAX 2011 – Presentato algoritmo per la stabilizzazione delle foto mosse

Nel corso della conferenza MAX 2011, Adobe ha mostrato un nuovo stupefacente algoritmo molto efficace nella stabilizzazione delle foto mosse. Nel caso di foto mosse, perchè scattate in condizioni precarie o perchè la luminosità era scarsa, questo algoritmo riesce a fare il miracolo di trasformarle in foto ben eseguite. E’ utilizzabile anche in specifiche aree dell’immagine. Il filmato che segue rende l’idea delle potenzialità …

Adobe rilascia Lightroom 3.5 e Camera Raw 6.5

Adobe ha rilasciato un Lightroom 3.5 e Camera RAW 6.5, includendo il supporto per tutta una lunga serie di fotocamere uscite negli scorsi mesi. Mancano all’appello le ultimissime uscite, come la neonata Serie 1 di Nikon. Puoi procedere dai segueti link diretti (Lightroom 3.5 per Mac e WindowsCamera Raw 6.5 per Mac e Windows) o proseguire per scoprire le nuove fotocamere supportate … Continua a leggere Adobe rilascia Lightroom 3.5 e Camera Raw 6.5

Adobe svela Carousel, ovvero Lightroom per iPad !

Adobe Carousel for iOSGrande fermento alla Adobe che negli ultimi 30 giorni ha svelato una serie di prodotti software legati al web, ai dispositivi iOS, al Digital Publishing e alla fotografia. Prima un tool di sviluppo di siti web definito iWeb-like, poi un’applicazione per la crezione di PDF dedicata ad iOS, questa mattina è stato il turno del supporto a NewsStand di iOS 5 per la propria Suite dedicata al Publishing, e per finire Carousel, un programma che permette di accedere alla libreria presente sul proprio computer da qualsiasi dispositivo iOS e viceversa, in modalità wireless, ritoccare, migliorare, ritagliare le fotografie e prepararle per la condivisione. Scopriamo altri dettagli … Continua a leggere Adobe svela Carousel, ovvero Lightroom per iPad !

Adobe rilascia Camera Raw 6.4.1

Oltre all’aggiornamento di Lightroom, Adobe ha rilasciato anche Camera Raw 6.4.1, il noto plug-in per Adobe Photoshop. Adobe segnala l’introduzione del supporto per una lunga serie di fotocamere, vediamole: Canon EOS 600D, EOS 1100D, Fuji FinePix S200 EXR, F550 EXR, HS20 EXR, X100, Hasselblad H4D-40, Kodak Z990, Nikon D5100, Olympus E-PL1s, E-PL2, XZ-1 e Samsung NX11. Trovate tutto sulla pagina dedicata al download per Macintosh e Windows.

Adobe rilascia Lightroom 3.4.1

Lightroom 3 iconaAdobe ha rilasciato Lightroom 3.4.1, aggiornamento che include il supporto ad alcune nuove fotocamere tra cui la Canon Rebel T3i, la Nikon D5100 e la Fuji FinePix X100, e che corregge alcuni problemi presenti fino ad ora nella versione 3 e un bug introdotto con la versione 3.4. Per maggiori dettagli visita la pagina di download per Windows e Macintosh. Puoi acquistare Lightroom, insieme a guite, corsi e libri ad esso dedicati, a partire da questa pagian di Amazon.it.

Adobe rilascia la Creative Suite 5.5 in versione italiana

Adobe Creative Suite 5.5Adobe ha rilasciato la Creative Suite 5.5 in versione italiana. Ricordiamo che le novità della versione 5.5 sono particolarmente incentrate sulla creazione di contenuti online idonei alla fruizione direttamente dai dispositivi portatili basati su piattaforme iOS, Android e BlackBerry, che stanno aumentando di numero e nelle potenzialità di elaborazione. Migliorate anche le funzioni di editing video, i flussi di lavoro e l’interoperabilità tra i diversi software. Vediamo i prezzi … Continua a leggere Adobe rilascia la Creative Suite 5.5 in versione italiana

Adobe aggiorna Photoshop CS5 alla versione 12.0.4

Icona Photoshop CS5Adobe ha aggiornamento Photoshop CS5, che giunge alla versione 12.0.4. L’aggiornamento risolve una serie di problemi segnalati dagli utenti, abilita il controllo remoto da dispositivi portatili come i tablet e gli smartphone, migliora le prestazioni e la stabilità del filtro fluidifica, risolve alcuni problemi che potevano verificarsi applicando il filtro nitidezza ed utilizzando lo strumento selezione rapida. Maggiori informazioni (in inglese) sulle pagine di download per Mac OS X e Windows. Scopri Libri e Guide per Photoshop CS5 su Amazon.it.

Adobe rilascia Lightroom 3.4, Camera RAW 6.4 e DNG Converter 6.4

Lightroom 3 iconaAdobe ha rilasciato gli aggiornamenti a Lightroom 3.4 e Camera RAW 6.4, introducendo il supporto ai file RAW di 13 nuovi modelli di fotocamere digitali e 25 nuovi profili di obiettivi per la correzione della distorsione automatica e la correzione dell’aberrazione cromatica. Sono stati anche risolti problemi segnalati dai clienti delle versioni precedenti e Adobe ha deciso di integrare le comunità di Get Satisfaction e supportare le tecnologie in Photoshop.com, consentendo agli utenti di inviare commenti e richieste su tutte le linea di prodotti di Digital Imaging. Rilasciato anche DNG Converter 6.4, l’utility gratuita di coversione per i file RAW di oltre 300 fotocamere al più universale formato DNG. Prosegui per l’elenco completo delle nuove fotocamere supportate … Continua a leggere Adobe rilascia Lightroom 3.4, Camera RAW 6.4 e DNG Converter 6.4

Adobe Creative Suite 5.5 con Subscription Edition

Adobe Creative Suite 5.5Con la Creative Suite 5.5 fa il suo arrivo l’abbonamento, ovvero la possibililtà di utilizzare la suite, oppure un singolo software, pagando un canone mensile. Questo nuovo sistema di pagamento denominato Subscription Editon, rappresenta un’alternativa alla vendita, ed offre una maggior convenienza e flessibilità, andando incontro ad artisti, designer ed imprese grandi e piccole. La convenienza c’è sia nella prima fase, che pemette di provare il prodotto senza richiedere grandi investimenti, che nella gestione della variabilità delle risorse umane necessarie. I piani di abbonamento possono infatti essere mensili o annuali; l’utente può quindi sospendere l’abbonamento in qualunque momento e per il tempo necessario, potendo contare sempre sulla versione più aggiornata disponibile. I costi mensili variano dai 19$ al mese per Dreamweaver, fino a 129$ al mese per la suite Master Collection completa. Scopriamo altri dettagli sul suo funzionamento … Continua a leggere Adobe Creative Suite 5.5 con Subscription Edition

Adobe annuncia la Creative Suite 5.5

Adobe Creative Suite 5.5Adobe ha annunciato a sorpresa la Creative Suite 5.5, versione che permette di lavorare con strumenti orientati verso l’ampia diffusione di dispositivi mobili, permettendo di sviluppaare applicazioni interattive multimediali per Android™, BlackBerry® e iOS, progettare contenuti accattivanti in HTML5 e create riviste digitali coinvolgenti. La nuova offerta Creative Suite 5.5 si compone di quattro pacchetti: Creative Suite 5.5 Master Collection, Creative Suite 5.5 Design Premium, Creative Suite 5.5 Web Premium, Creative Suite 5.5 Production Premium e Creative Suite 5.5 Design Standard. Sono previste anche versioni con sconti per i possessori di applicazioni singole come: After Effects, Dreamweaver, Flash Professional, Illustrator, InDesign, Photoshop, Photoshop Extended e Premiere Pro. Dave Burkett, vice presidnete e general manager di Adobe Creative Suite ha dichiarato: “Abbiamo deciso di cambiare lo scheduling per il rilascio delle Creative Suite con la CS 5.5 per aiutare i nostri clienti a superare le sfide sull’onda dei nuovi dispositivi mobili in uscita sul mercato”, “Crediamo che il rilascio di nuove versioni a metà del ciclo dell’uscita precedente, aiuterà i nostri clienti a stare al passo con le tendenze del mercato”. Tutte le informazioni, i prezzi ed i possibili aggiornamenti sul sito Adobe. Su Amazon.it è disponibile un’ampio catalogo di libri e guide per le suite Adobe.

Adobe rilascia la pre-release del covertitore Flash-to-HTML5

Adobe, dando seguito alla preview mostrata lo scorso anno, rilascia una pre-release del convertitore Flash-to-HTML5. Con questo software gli sviluppatori potranno facilmente trasformare i propri progetti Flash in applicazioni Adobe Air e poi convertirle in codice HTML5, completemente editabile all’interno di programmi come Adobe Dreamweaver o manualmente tramite software di editing testuale. La disputa tra Flash e HTML5, avviata dopo il rilascio dei dispositivi iOS che non hanno mai integrato il supporto alla tecnologia Adobe, reputandola esosa di risorse per dispositivi mobili, sembra quindi giunta al capolinea. Apple l’ha avuta vinta nel sostenere fermamente il solo supporto al nuovo standard del web. Di seguito un video del software in azione …