Apple Store Grand Central – La magnifica galleria fotografica di Apple

Apple Store Grand Central - New York - Prima dell'inaugurazioneLo scorso venerdì 9 dicembre 2011 ha aperto l’Apple Store Grand Central di New York, un negozio unico al mondo. Vi abbiamo proposto video e gallerie fotografiche, ma la miglior documentazione dello store arriva direttamente da Apple, che sulla pagina dedicata al nuovo negozio ha pubblicato una serie di immagini magnifiche, che rendono bene l’idea della grandiosità, non ci viene in mente termine più appropriato, di questa location. L’ultima regala addirittura una vista a 360° navigabile dall’utente. Non vi resta che visitare il sito Apple

Apple Store Grand Central – L’inaugurazione

Apple Store Grand Central - New York - InaugurazioneAlle ore 10:00 di questa mattina Apple ha inaugurato l’Apple Store Grand Central di New York, uno dei più grandi al mondo, con i suoi 2.100 mq di superficie, due Genius Bar per l’assistenza ed il supporto tecnico gratuito e ben 315 addetti. Il nuovo store si affaccia dalle gallerie Est e Nord-Est sul Main Concourse del Grand Central Terminal, la più importante stazione ferroviaria, ed è caratterizzato dalla grande scalinata e dalle due ampie balconate. Tra i servizi offerti dallo Store troviamo il Personal Pickup, che permette di acquistare i prodotti dall’iPhone per poi ritirarli appena arrivati in stazione, Easy Pay, per pagare i prodotti, e gli Express Workshop della durata di 15 minuti, oltre alla più grande area dedicata al Setup Personale. Per l’occasione le t-shirt celebrative dell’evento sono state 4.000, un’immensa folla ha invaso dalle prime ore dell’alba la grande stazione in attesa dell’inaugurazione. Questo negozio osserverà un orario del tutto particolare, probabilmente studiato per andare incontro alle necessità dei viaggiatori: dal lunedì al venerdì ore 7 – 21, sabato dalle 10 alle 19, domenica dalle 11 alle 18. Scopriamolo insieme attraverso il video che segue e una vasta galleria fotografica …

Visita anche la ricca galleria fotografica pubblicata da Engadget.

Apple Store Grand Station – Immagini dall’anteprima per la stampa

Apple Store Grand Central - New York - VideoVenerdì 9 dicembre aprirà l’Apple Store Grand Station, il 5° Store di New York, localizzato all’interno della più grande stazione ferroviaria, un luogo che vede il transito di 750.000 persone al giorno. Ci sarà la consueta folla, e le immancabili t-shirt commemorative dell’evento, ben 4.000 t-shirt per questa occasione. Questa mattina si è svolta l’anteprima per la stampa nel corso della quale sono stati ufficializzati alcuni numeri del nuovo Store: 2 genius bar da 12 postazioni ciascuno, 45 banchi per l’esposizione suddivisi tra Mac, iPhone, iPod, iPad, 3 pareti dedicate agli accessori e 315 dipendenti.  Siamo in grado di mostrarvi le immagini di questo nuovo straordinario negozio, una passeggiata di 3 minuti nei grandi spazi di questo speciale Apple Store …

Apple Store Grand Central – Inaugurazione sabato 9 dicembre 2011

Apple Store Grand Central - New York - Inaugurazione 9 dicembre 2011Apple ha ufficializzato la data di inaugurazione dell’Apple Store Grand Central di New York, localizzato all’interno della Grand Central Station. Sarà il 5° Apple Store di New York, che va ad aggiungersi al simbolico Store della 5th Avenute, all’Upper Side West, al West 14th Street e a quello di Soho. Secondo le stime questo Store dovrebbe servire oltre 75.000 clienti al giorno, prevalentemente passeggeri in transito dalla Stazione, su una superficie totale stimata di 2100 mq. L’appuntamento è per sabato 9 dicembre 2011, in ritardo rispetto ai programmi iniziali a causa di alcuni inconvenienti tecnici, ma ancora in tempo per le vendite natalizie. In merito a questo Store sono scoppiate le polemiche. Il New York Post ha pubblicato un articolo in base al quale sembrerebbe che l’associazione che gestisce gli spazi all’interno del grande terminal ferroviario avrebbe concesso i locali ad Apple ad un canone molto vantaggioso di 60$ a piede quadro, pari a 800.000$ per il primo anno, contro i 200$ a piede quadro pagati da altre società. E’ stata avviata un’indagine che esaminerà l’accordo stipulato tra la MTA e Apple per verificare che non siano state commesse irregolarità. 9to5mac