Apple Watch – Nei negozi forse soltanto a giugno

Apple WatchNonostante la data di lancio dell’Apple Watch sia stata ufficializzata da Apple nel prossimo 24 aprile, data in cui verranno effettivamente consegnati i primi esemplari a chi li ha pre-ordinati online, il prodotto arriverà nei negozi ben più tardi ed ora la data indicata sopra non compare nemmeno più sulle pagine del sito web dell’azienda. A renderlo ufficiale è il capo della divisione vendite al dettaglio della società di Cupertino, Angela Ahrendts, in una comunicazione inviata ai dipendenti del canale retail, in cui si ipotizza uno slittamento al prossimo mese di giugno come disponibilità reale negli Apple Store. La causa sarebbe individuabile nella limitata disponibilità iniziale unita al grande interesse dimostrato dagli utenti, che hanno esaurito subito con i pre-ordini le quantità iniziali. I nuovi potenziali clienti verranno adesso indirizzati verso gli Apple Online Store e aiutati ad effettuare l’ordine online. Apple Watch non è solo un nuovo prodotto, è una nuova categoria di prodotto, e la manager ha rassicurato sul fatto che questa nuova strategia sarà limitata soltanto all’Apple Watch, mentre i nuovi iPhone e iPad arriveranno nei negozi con le abituali tempistiche e modalità. Prosegui per leggere la lettera in originale … Continua a leggere Apple Watch – Nei negozi forse soltanto a giugno

Apple Watch – Via ai pre-ordini, ma non in Italia !

Apple Watch grigio siderale con cinturino Sport NeroLa lunga strada dell’Apple Watch è iniziata questa mattina con l’apertura dei pre-ordini in Francia, Germania, Regno Unito, Cina, Australia, USA, Canada e Hong Kong. L’acquisto effettivo sarà possibile dal 24 aprile, ma le quantità che saranno inizialmente disponibili per consegna tra il 24 aprile e l’8 maggio sono già esaurite, come in Francia, o in via di esaurimento, come in Inghilterra. Tempi piú lunghi per alcune versioni come la Edition, non se ne parla fino s luglio. L’Italia non fa parte del primo gruppo di paesi, e sul sito Apple campeggia ancora un generico 2015 come disponibilità. Facciamo fare da cavia agli altri, e questo non è male ! Nell’immagine l’Apple Watch con cassa in alluminio grigio siderale e cinturino Sport nero.

Vueling annuncia l’App per Apple Watch con Geofencing

vueling-app-per-apple-watchDopo British Airways anche Vueling annuncia un’App nativa per l’Apple Watch, che utilizza l’innovativa tecnologia di geolocalizzazione conosciuta come Geofencing, che permette di localizzare il passeggero all’interno dell’aeroporto e di accedere anche al servizio di Vueling “Anticipa il tuo volo”. I passeggeri Vueling potranno così accedere ad alcune informazioni essenziali senza dover estrarre i propri telefoni cellulari da borse o tasche, grazie alla funzione Watchapp potranno vedere tutti i voli prenotati per i  giorni seguenti, mentre con la funzione Glance avranno accesso in tempo reale ai dati sul volo o i voli del giorno corrente (numero del volo, posto, rotta, terminal, orario di partenza previsto, gate di imbarco e stato del volo). L’app verrà inoltre utilizzata da Vueling per comunicare al passeggero qualsiasi variazione dell’ultimo minuto. Prosegui per altre informazioni … Continua a leggere Vueling annuncia l’App per Apple Watch con Geofencing

British Airways annuncia l’App per Apple Watch

apple-watch-brithish-airways-appBritish Airways sarà una delle prime compagnie aeree ad offrire un’app sviluppata appositamente per il nuovo Apple Watch, che verrà lanciato il 24 Aprile. I passeggeri della compagnia aerea britannica potranno contare sull’utilizzo del glance screen e le notifiche iBeacon. La schermata Glance dell’Apple Watch mostrerà un resoconto delle informazioni del volo, dall’orario di partenza allo stato del volo, con in più un countdown fino al decollo. Inoltre, l’App fornirà dettagli sul numero del volo, sulla rotta che verrà percorsa, e informazioni sulle condizioni metereologiche che il viaggiatore troverà una volta arrivato a destinazione. Un solo tocco al glance screen aprirà l’App, progettata per far parte dello schermo dell’Apple Watch e per rendere il suo utilizzo incredibilmente veloce e intuitivo. I passeggeri potranno anche effettuare un check-in puntuale e ricevere delle notifiche al gate, mentre quelli che utilizzano le lounge al Terminal 5 di Londra Heathrow riceveranno dei messaggi di benvenuto personalizzati grazie alla tecnologia iBeacon. British Airways è stata infatti una delle prime compagnie aeree del Regno Unito a introdurre questa tecnologia nelle proprie lounge e a utilizzarla per fornire ai propri clienti utili e puntuali informazioni nel momento stesso in cui entrano nell’aeroporto. Ulteriori informazioni sul sito ba.com.

Spring Forward – Evento Apple del 9 marzo

(null)Apple ha organizzato un evento speciale per il 9 marzo. Gli inviti per la stampa americana chiamano a raccolta i giornalisti presso lo Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco. L’invito é accompagnato dall’immagine che vedete a lato, con la scritta “Spring forward“, un probabile riferimento all’inizio del Daylight Saving Time, la nostra ora legale, che l’8 marzo vedrà gli americani spostare le lancette degli orologi in avanti di un’ora, sottointendendo con tutta probabilità il passo avanti che l’Apple Watch dovrebbe rappresentare nel settore degli smart Watch. Ma l’evento potrebbe essere l’occasione per presentare altre novità attese, come il MacBook (Pro o Air) da 12″ e la nuova App Photo. Seguiremo l’evento con il consueto real-time blogging a partire da pochi minuti prima delle 18:00 del 9 marzo.

Arrivano iPhone 6, iPhone 6 plus, Apple Pay ed Apple Watch !

Apple WatchIl Keynote di Apple è ancora in corso, ma vogliamo condividere subito le novità con tutti voi. Apple ha presentato l’iPhone 6 da 4,7″, l’iPhone 6 plus da 5,5″, mantenendo in gamma l’iPhone 5S e, nella sola variante da 8GB, l’iPhone 5C. Tim Cook ha poi presentato Apple Pay, il nuovo sistema di pagamento contactless basato su NFC e Touch ID, compatibile con Visa, MasterCard e American Express, ed è poi stata la volta della tanto attesa “One More Thing” che mancava da anni. Apple ha presentato l’Apple Watch, un condensato di tecnologia e sensori (dimostrazione ancora in corso). A dopo per gli approfondimenti !