Allo studio la batteria flessibile, per dispositivi trasparenti

Stanford UniversityYi Cui, professore associato di scienze ed ingegneria dei materiali e di scienza fotonica per lo SLAC National Accelerator Laboratory, e Yuan Yang, dottorando presso la Stanford University, hanno pubblicato i risultati di una ricerca sulla possibilità di realizzare batterie trasparenti da utilizzare nei comuni dispositivi elettronici come cellulari, tablet, lettori di ebook e simili. Lo scopo è quello di ottenere oggetti completamente trasparenti. La ricerca parte dal presupposto che i fondamentali elementi attivi di una batteria non possono essere resi trasparenti e non ci sono ad oggi alternative che lo consentano; l’approccio è stato quindi quello di rendere i componenti attivi così piccoli da non essere percebibili dall’occhio umano, ovvero sotto i 50 micron. Scopriamo altri interessanti elementi su questa nuova ricerca … Continua a leggere Allo studio la batteria flessibile, per dispositivi trasparenti