Canon – Reflex da 75/80mp, EOS M ed un annuncio a sorpresa …

Canon - Media Press event - 21 agosto 2013Esiste, ma non sappiamo se ed eventualmene quando arriverà sul mercato ! Di cosa stiamo parlando ? Nella fantomatica reflex Canon con sensore da oltre 75 megapixel. Ci sono conferme dell’esistenza di un esemplare test che sfiora gli 80 pegapixel; avrebbe il case di una EOS-1 ed un display di oltre 3.2″. Uno dei punti di forza sarebbe l’alto frame-rate, un prodotto quindi di fascia molto alta. Nikon ha alzato l’asticella dei megapixel, e Canon certamene non vuole restare indietro su un fattore che ha fatto in passato molto marketing, talvolta però a scapito della qualità. Di certo invece c’è l’evento Canon annunciato per il 21 agosto 2013 (vedi immagine a lato). Agosto è un mese caldo per Canon, e verso la fine del mese vengon solitamente annunciati prodotti consumer. L’ipotesi è che venga presentata la seconda generazione della EOS M. Siamo invece in trepidante attesa per l’annuncio fatto sulla pagina Facebook di Canon Italia, novità per la giornata di oggi … vi terremo aggiornati !

Nuovo firmware 2.0.2 per Canon EOS M

Canon EOS M - Corpo macchina biancoCanon ha rilasciato la versione firmwre 2.0.2 per la EOS M, la prima mirrorless. Il nuovo firmware migliora la velocità dell’autofocus nella modalità One-Shot AF, supporta l’ottica EF-M 11-22mm f/4-5.6 IS STM e corregge alcuni errori nei menù in Cinese semplificato, Ungherese, Cinese tradizionale e Koreano. Informazioni e download.

EOS M – Approfondita prova della prima mirrorless Canon

Canon EOS M - Corpo macchina biancoCanon è entrata per ultima nel settore delle fotocamere mirrorless (senza speccio) ad ottica intercambiabile, la curiosità è tanta e la speranza è che l’attesa sia valsa per avere sul mercato un primo prodotto di grande livello. Vi segnaliamo un’approfondita recensione della EOS M, completa di video e immagini RAW campione da scaricare,  che sottolinea una grande qualità fotografica, ma evidenzia anche ampi margini di miglioramento. Le critiche vanno in particolare all’autofocus,ritenuto un pò lento ma probabilmente ottimizzabile con un aggiornamento firmware, all’assenza di uno schermo orientabile e di un mirino ottico. Il mercato offre le Sony della serie NEX, come la NEX-6, che allo stesso prezzo offre anche il Wi-Fi integrato, un mirino OLED, uno schermo orientabile ed un flash integrato. Le conclusioni sono che la EOS M verrà apprezzata da chi ha un parco ottiche Canon, sfruttabili grazie all’eccellente adattatore che mantiene tutte le funzioni attive, mentre chi parte da zero ha motivi validi per preferire un altro prodotto come la Sony sopra menzionata o la più economica ma ottima NEX-5N. Leggi tutta la dettagliata recensione su Dday.

EOS M – Canon ufficializza la sua prima fotocamera mirrorless

Canon EOS M - Corpo macchina biancoAlla fine la tanto vociferata fotocamera mirrorless targata Canon è arrivata, l’annuncio ufficiale è arrivato questa mattina. La nuova fotocamera compatta priva di specchio ad ottiche intercambiabili si chiamerà EOS M, sarà la prima di una nuova serie, di un nuovo sistema denominato Compact System Camera (CSC). La EOS M è basata su un sensore in formato APS-C, lo stesso formato utilizzato nelle reflex della gamma consumer e prosumer della casa giapponese, ed ha una risoluzione di 18 megapixel. Con questa scelta Canon si unisce alla serie NEX di Sony, alla serie NX di Samsung, tanto per citare le più apprezzate, tutte dotate di sensore in formato APS-C, mentre Nikon, con i modelli V1 e J1, Panasonic e Olympus, con i loro sistemi micro quattro-terzi, hanno scelto sensori di dimensioni più contenute. Il sensore più grande sulla carta garantisce una qualità dell’immagine più elevata, in modo particolare quando si alzano gli ISO. Canon ha creato un nuovo sistema, presentando alcune ottiche dedicate, ma garantisce per mezzo di un adattatore la piena compatibilità con gli obiettivi della serie EF e EF-S. Il sistema di messa a fuoco è l’Hybrid AF visto recentemente sulla EOS 650D, con rilevamente di fase., la gamma ISO va da 100 a 12800 (espandibile a 25600), scatto in sequenza fino a 4.3fps; il tutto è comandato dal processore DIGIC 5 con elaborazione delle immagini a 14 bit.. La Canon EOS M arriverà a fine settembre ad un prezzo di 915€ in kit con l’obiettivo EF-M 18-55 mm f/3.5-5.6 IS STM e il flash Speedlite 90EX. Maggiori dettagli nel comunicato stampa ufficiale.