Record di velocità per la futura FTTA: 1Gbps a 6,5 Km di distanza

Record mondiale di velocità con tecnologia 5G sulla lunga distanza applicata all’Fixed Wireless Access (FWA), ovvero la tecnologia che può portare l’alta velocità nelle zone bianche difficilmente raggiungibili dall’infrastruttura in fibra ottica, unendo fibra ottica e trasmissione wireless con tecnologia 5G. Il nuovo acronimo sarà FTTA (Fiber To the Air o Fiber To The Antenna).

Continua a leggere Record di velocità per la futura FTTA: 1Gbps a 6,5 Km di distanza

3 Italia sceglie Ericsson per potenziare la propria rete con tecnologia LTE a 100 Mbps e HSPA a 42 Mbps

Logo 3 ItaliaPer far fronte al boom del traffico dati in mobilità, 3 Italia ha rinnovato l’accordo di collaborazione con Ericsson con l’obiettivo di potenziare la propria rete a banda larga mobile in termini di copertura, capacità e prestazioni. Dalla fine di marzo 2012, 3 Italia sarà l’unico operatore nel nostro Paese a offrire su tutta la rete l’accesso a Internet in banda larga mobile con velocità fino a 42Mbps in downlink e fino a 5,76 Mbps in uplink. L’accordo consentirà inoltre a 3 Italia di avere una rete già predisposta all’LTE (Long Term Evolution) a 100 Mbps per il lancio commerciale nel 2012. Con questo contratto Ericsson rafforza la propria posizione di fornitore principale di 3 Italia per l’infrastruttura di rete. Scopriamo i dettagli diffusi nel comunicato stampa di oggi … Continua a leggere 3 Italia sceglie Ericsson per potenziare la propria rete con tecnologia LTE a 100 Mbps e HSPA a 42 Mbps

Assegnati i brevetti Nortel ad un consorzio di cui fa parte Apple

Nortel - LogoApple, all’interno di un consorzio costituito insieme a Ericsson, EMC Corp., Microsoft, RIM e Sony, ha acquisito il portafoglio di 6000 brevetti della società Nortel Network Corp. in bancarotta. L’operazione è andata in porto per 4,5 milioni di dollari. E’ stata resa nota la cifra pagata da alcune delle società appartenenti al corsorzio (RIM 770 milioni di $ ed Ericsson 340 milioni di dollari), ma Apple non fa parte di queste. I brevetti acquisiti verranno poi suddivisi in base alla quota pagata da ciascuna società. L’operazione è soggetta comunque all’approvazione della corte Canadese e Americana. Di seguito puoi leggere il comunicato stampa ufficiale (in inglese) … Continua a leggere Assegnati i brevetti Nortel ad un consorzio di cui fa parte Apple