L’ETSI conferma che lo standard nano-Sim è il progetto Apple, senza nessuna modifica

nano SIMArriva la conferma ufficiale sulla scelta effettuata dall’ETSI (European Telecommunications Standards Institute) in merito al nuovo standard per le nano-Sim. Ad una settimana di distanza è l’ETSI stesso a confermare la scelta con la pubblicazione delle specifiche tecniche. Lo standard è di fatto il progetto presentato da Apple, senza nessuna modifica. Il progetto di Apple garantisce la retrocompatibilità con i dispositivi che utilizzano le mini-Sim e le micro-Sim, è sufficiente dotarsi di apposito adattatore.