Alcuni TV LCD Sony Bravia a rischio incendio !

Sony Bravia - TV LCD a rischio incendioGravi problemi per alcuni televisori LCD Sony Bravia. A causa di un difetto di fabbricazione che causa un forte surriscaldamento, dovuto ad un componente elettrico del sistema di retroilluminazione che non funziona correttamente, esiste il concreto rischio di un principio d’incendio. Il problema sembra essere piuttosto esteso, dal momento che la Sony ha venduto più di 1 milione e mezzo di Sony Bravia in Giappone, in America e in Europa, Italia compresa. La prima cosa che si può fare è controllare se il proprio tv lcd Sony Bravia rientra tra quelli a rischio, potete farlo verificando se il codice del prodotto è uno dei seguenti … Continua a leggere Alcuni TV LCD Sony Bravia a rischio incendio !

Aruba – Scuse ed un tentativo di risarcimento

Logo Aruba.it - Servizi di hostingDopo l’incendio che ha messo fuori uso l’intera web farm di Aruba lo scorso 29 aprile 2011, arrivano le scuse ufficiali nelle caselle di tutti i clienti, accompagnate da un gesto che vuole risarcire tutti i clienti per gli inconvenienti subiti. L’iniziativa è diversificata in base al tipo di servizio del cliente. Questo è il testo … Continua a leggere Aruba – Scuse ed un tentativo di risarcimento

Aruba – Il comunicato stampa sull’incidente

Logo Aruba.it - Servizi di hostingAruba ha diffuso nel pomeriggio di ieri, 29 aprile 2011, un comunicato stampa su quanto avvenuto a partire dalla notte tra il 28 e il 29 aprile fino al riprisitno della completa operatività della web farm di Stia (AR). In questo “interminabile” lasso di tempo tutti i clienti di Aruba hanno subito grossi problemi legati allo spegnimento automatico dei server a seguito dell’incendio scaturito nella zona degli UPS, milioni di siti web e di caselle di posta elettronica sono rimasti completamente bloccati e non operativi. Insieme alle scuse arrivano alcune indicazioni sulle decisioni già prese per evitare il ripetersi di una situazione simile in futuro. Proseguite per il comunicato stampa … Continua a leggere Aruba – Il comunicato stampa sull’incidente