Crolla il mercato PC in Europa, ma non per Apple

Gartner ha pubblicato l’indagine periodica sull’andamento del mercato dei PC nel primo trimestre 2011, e per la prima volta dopo lungo tempo si registra una pesante battuta d’arresto, con un calo in Europa occidentale del 17,8%. Vendite tiepide per Natale, alte giacenze nei magazzini ad inizio anno, accompagnate da una domanda bassa per il primo trimestre, questa la radiografia del mercato. Apple si muove in controtendenza, con una crestita del10%, che gli consente di arrivare tra i primi cinque produttori del settore, e l’indagine non tiene conto dell’iPad, che ancora non rientra nelle analisi della società di ricerca. In prima posizione troviamo HP, che perde addirittura il 23,4%, seconda ACER, che registra un 30% di calo, terza Dell, che perde il 22%, quarta ASUS, che scende del 12,2%.