Apple watch individua ischemia miocardica non rilevata dall’ECG ospedaliero

Dall’uscita dell’Apple Watch di quarta generazione, grazie all’applicazione per effettuare l’elettrocardiogramma (ECG), si sono succedute nel tempo varie testimonianze di persone che, grazie al dispositivo, hanno potuto diagnosticare per tempo problematiche cardiache che avrebbero potuto portare a tragiche conseguenze. Un nuovo articolo dell’European Heart Journal riporta adesso la storia di una ottantenne tedesca che grazie all’Apple Watch ha messo il proprio medico nelle condizioni di diagnosticare problematiche non registrate dagli esami effettuati in ospedale.

Continua a leggere Apple watch individua ischemia miocardica non rilevata dall’ECG ospedaliero