Edison – Apple fa un passo indietro ?

Sembra un colpo di scena quello che riguarda la vicenda della libreria Edison di Piazza della Repubblica a Firenze. Dopo le notizie di fine settembre provenienti da Palazzo Vecchio, che indicavano come ormai raggiunto l’accordo con i vertici Apple per l’apertura del tanto atteso Apple Store del centro città, ci sarebbe una svolta dovuta alle tante polemiche suscitate dalla chiusura dell’ennesima libreria cittadina, soprattutto per far posto a prodotti di elettronica di consumo. La svolta arriverebbe da Apple stessa, e sarebbe dovuta ai veti incrociati provenienti dal mondo politico e sindacale sull’ipotizzato cambio di destinazione d’uso dell’immobile, oggi vincolato ad attività culturali, e al clamore della vicenda, che potrebbe avere ripercussioni negative su parte dell’opinione pubblica locale. Il Corriere Fiorentino riporta inoltre che “per i circa mille metri quadrati della libreria si sarebbero fatti avanti altri imprenditori con un nuovo progetto, che garantirebbe anche continuità“. La partita non sarebbe ancora del tutto chiusa, il sindaco Matteo Renzi, preoccupato che il fondo possa rimanere a lungo vuoto e inutilizzato, come accaduto al Cinema Gambrinus fino allo sbarco nella scorsa primavera dell’Hard Rock Cafè, potrebbe fare la differenza nella trattativa. Questo almeno è quanto si è appreso dall’acceso dibattito scaturito al termine dell’evento svoltosi al Mandela Forum in vista delle primarie del Partito Democratico, quando i 36 lavoratori della libreria Edison, che hanno raccolto otlre 20.000 firme per chiedere il mantenimento di una libreria in Piazza della Repubblica, hanno chiesto la firma all’attuale Sindaco fiorentino. Renzi ha dichiarato: “Non firmo una petizione verso me stesso. Tengo a sottolineare che la Edison è anche la mia libreria e a me sta a cuore moltissimo. Però, in quanto amministratore pubblico, se io devo tenere un immobile del genere chiuso per non fare una variante alla destinazione d’uso, sappiate che chiuso non lo tengo“. Approfondiamo la delicata questione … Continua a leggere Edison – Apple fa un passo indietro ?

Apple sbarca in Piazza della Repubblica a Firenze ?

Apple Store Firenze - Personale - GiglioDopo tanto cercare, dopo alcune ipotesi molto concrete sfumate all’ultimo minuto, finalmente Apple sembra aver trovato casa nel centro storico di Firenze. La location scelta viene indicata nei locali attualmente occupati dalla Libreria Edison, sotto i portici di Piazza della Repubblica, a due passi dall’altra location per la quale Apple aveva fatto un’importante offerta, ma che era sfumata perché c’era già un intesa con l’Hard Rock Cafè. Questa mattina alcune fonti cittadine usano ancora il condizionale, altre la danno come “cosa fatta”. Firenze avrà quindi il suo Apple Store in pieno centro, a due passi dal Duomo, da Palazzo Vecchio e dal Ponte Vecchio ? Sembra proprio di si, e noi che abbiamo seguito da vicino tutte le ipotesi prese in considerazione nel corso degli anni, sappiamo quanto Apple tenga a questo negozio. Per adesso non si conoscono ulteriori dettagli ed è prematura parlare di una data di apertura. Prima attendiamo conferme da fonti a noi vicine; vi terremo aggiornati !