L’AR (Augmented Reality) in campo odontoiatrico

Si parla tanto di realtà aumentata, ma le applicazioni pratiche faticano a trovare un ambito di reale concreta utilità, qualcosa in grado di fare davvero la differenza, per lo meno nel settore consumer. Diversamente stanno le cose in ambito professionale, dove ci sono molti impieghi in cui l’AR (Augmented Reality) può fare la differenza. Una di queste vede Epson collaborare con la milanese DTU (Dental Technology Update) unite nello sviluppo di una soluzione che sfrutta gli smart Glass Moverio BT-350 per funzionalità legate allo scanner intra-orale e per l’intrattenimento del paziente.

Continua a leggere L’AR (Augmented Reality) in campo odontoiatrico