Snow Leopard in regalo agli utenti MobileMe

Apple regala Snow Leopard agli utenti Mobile me

iCloud richiede OS X 10.7 Lion, ma Apple ha pensato a tutti coloro che sono fermi a Leopard o precedenti versioni di Mac OS X, e dovrebbero procurarsi in qualche modo Snow Leopard, requisito necessario per l’aggiornamento, ma che Apple ha messo da tempo fuori listino. Ha pensato loro regalandogli una copia di Snow Leopard al fine di facilitare la transizione. E’ sufficiente collegarsi alla pagina dedicata all’iniziativa e loggarsi con le proprie credenziali MobileMe, un modulo permetterà di inserire i dati per ricevere a casa il DVD di Mac OS X 10.6. Una volta installato Snow Leopard, sarà possibile passare a Lion per 29€.

mac.night Christmas gift ’11

Macintosh di carta da appendere all'albero di NataleUna piccola sorpresa per coloro che parteciperanno alla mac.night christmas edition ’11. Scarica il cartamodello del Macintosh, stampalo, coloralo, ritaglialo, piegalo, incollalo e portalo il prossimo giovedì 22 dicembre alla serata organizzata dalla mac-community, oppure fai il lavoro nel corso della serata (saranno disponibili cartamodelli stampati in bianco ed il necessario per eseguire il lavoro), l’autore del più bello (scelto a insindacabile giudizio dei presenti) riceverà in regalo una custodia per iPad !

Apple Store I Gigli – Al primo della fila la t-shirt mac-community

Magliette mac-community e NonsolomacCome vi abbiamo raccontato nel corso del nostro resoconto sull’inaugurazione dellApple Store I Gigli di Campi Bisenzio (FI), il primo della fila è stato Massimo Bardella di Agrate Brianza, partito alle 21 di ieri sera è giunto fuori dalla Corte Tonda del centro commerciale alle 1 di questa notte. A lui è andata in omaggio la maglietta della mac-community che vedete nell’immagine a fianco, realizzata in pochi esemplari per celebrare l’evento.

Il Parlamento italiano si riempie di iPad e iPhone

Natale ricco di mele morsicate per il Parlamento italiano. I gruppi parlamentari del PD e del PDL hanno infatti regalato a tutti i deputati e senatori un iPad, mentre il Fli consente la scelta tra iPhone e iPad. Speriamo che questa pioggia di tecnologia venga sfruttata secondo le sue potenzialità e contribuisca al miglioramento se non dell’efficienza dell’apparato statale, per lo meno dell’approccio alla tecnologia da parte di coloro che quotidianamente discutono nuove leggi e provvedimenti che toccano ogni aspetto della vita pubblica e privata dei cittadini italiani. Vediamo qualche dettaglio … Continua a leggere Il Parlamento italiano si riempie di iPad e iPhone