iPad 3 – Conferme per l’adozione del Retina Display

iPad 3 - Immagini di iBooks 2 per iPad a risoluzione doppiaMolte indiscrezioni circolate in rete nelle ultime settimane hanno annunciato il prossimo rilascio di un iPad 3 dotato di un Retina Display. Adesso arrivano le prime conferme, ed arrivano proprio da Apple, che avrebbe incluso nell’applicazione iBooks per iPad immagini a risoluzione doppia rispetto a quella per lo schermo dell’attuale iPad 2. La dimensione corrisponde ai 1.536 x 2.048 pixel del famoso Retina Display accreditato come prossimo componente del tablet di Cupertino. La notizia è stata diffusa da BGR (BoysGeniusReport), che riepiloga anche le altre caratteristiche attese per l’iPad 3: processore quad-core A6, supporto per reti 4G LTE (Long Term Evolution) e raddoppio della durata della batteria rispetto all’iPad 2, forse proprio grazie al minor consumo del nuovo schermo, e ad una batteria ridisegnata.

Sharp produrrà i Retina Display per l’iPad 3

iPad con immagine Retina DisplayDa tempo si parla dell’iPad 3, in modo particolare del suo display. Indiscrezioni hanno indicato più volte che Apple avrebbe pianificato il debutto di un Retina Display nella prossima generazione del proprio tablet, alcune hanno addirittura dato per avviata la produzione. Non abbiamo dato fino ad ora molto peso in quanto si trattava di informazioni in arrivo da oriente e difficilmente verificabili. Adesso però ci si mette il Wall Street Journal, e la cosa prende tutto un altro peso. “Apple is adding Sharp as a new supplier of LCD panels for the next iPad, people familiar with the matter say“, “Apple is investing in facilities at Sharp’s panel factories in Japan, one person says“, “Sharp will produce LCD panels for the iPad at its Kameyama No. 2 plant in central Japan, the person says“. intendiamoci … sempre di indiscrezioni si tratta, ma l’autorevolezza di chi adesso le ha diffuse e i dettagli riferiti lascerebbero poco spazio a dubbi. Apple avrebbe investito in maniera significativa sulla riconversione dell’impianto di Kameyama, che fino ad ora produceva pannelli per TV. Scopri e accessori su Amazon.it.

Da Samsung il primo display per tablet WQXGA a 300 ppi

iPad Retina DisplayLa prossima settimana Samsung mostrerà nel corso della SID Display Week 2011, un nuovo display da 10.1″ con la risoluzione WQXGA di 2560 x 1600 pixel, con una densità di 300 ppi che lo rende compatible con la classificazione come “Retina Display“, tenendo anche in consideraizone il fatto che la distanza dalla quale verrà guardato dall’utilizzatore sarà maggiorre rispetto a quella dell’iPhone 4. La tecnologia impiegata è chiamata PenTile, e permette una riduzione dei consumi del 40%. Un display di questo tipo appare anche sovradimensionato rispetto alle esigenze dell’iPad, ma è presumibile che esso, o un modello realizzato con la stessa tecnologia, possa essere impiegato nella terza generazione dell’iPad, sempre se le cause in corso tra Apple e Samsung non causeranno un allontanamento delle due società. Nonostante la tecnologia PenTile sia già disponibile su display impiegati in alcuni smartphone, Apple per iPhone 4 e iPad ha preferito utilizzare ancora la IPS (in-plane switching technology). Samsung per il momento non ha fornito dettagli sui programmi di produzione, e potrebbe utilizzare questo nuovo display per fare concorrenza al tablet di Cupertino, riservandoselo inizialmente in esclusiva ed ottenendo un importante vantaggio competitivo. TUAW. Prosegui per il comunicato stampa in inglese …

Continua a leggere Da Samsung il primo display per tablet WQXGA a 300 ppi

L’iPad 2 avrà una risoluzione di 2048 x 1536 pixel

iPad x2 - Immagini Bookmark by MacrumorsNelle ultime ore sono state scoperte alcune immagini all’interno dell’applicazione iBooks 1.2, e nella precedente 1.1, che mostrano uno sfondo ed un’immagine di bookmark ad una risoluzione doppia rispetto a quella dell’attuale iPad. Autori dei due “ritrovamenti” sono Rafeed Chaudhury, ricercatore dell’Università dell’Arizona, e Steve Troughton-Smith, uno sviluppatore di applicazioni per dispositivi mobili. Le immagini misurano 2048 x 1536 pixel e si avvicinano molto alla densità di pixel del Retina Display in dotazione all’iPhone 4, 264 pixel per pollice per la precisione, contro i 326 dell’iPhone 4. Raffrontando questi due valori è importante anche considerare che l’iPad, per via dello schermo più grande, viene utilizzato generalmente ad una distanza superiore a quella del “piccolo” schermo dell’iPhone, pertanto la maggior distanza va a restringere o annullare la differenza di densità agli occhi dell’utente. La risoluzione doppia rispetto allo schermo dell’attuale modello permetterebbe ad Apple di gestire le applicazioni non studiate per il nuovo schermo con un pratico fattore di moltiplicazione 2x. Electronista e Macrumors