L’uso di tablet ed eBook reader prima di dormire influisce negativamente sul nostro sonno

Leggere l'iPad prima di dormireUno studio condotto dai ricercatori della Hardvard Medical School ha mostrato che l’uso di dispositivi elettronici che emettono luce, come un tablet, un eReader ed altri dispositivi simili, prima di andare a dormire, può influenzare negativamente la produzione di melatonina, ormone che regola i cicli circadiani, ovvero i ritmi di sonno-veglia, rendendo più difficile addormentarsi, compromettendo la qualità del sonno e rendendo il soggetto più assonnato e meno vigile al risveglio, anche dopo 8 ore di sonno. Scopriamo insieme i dettagli … Continua a leggere L’uso di tablet ed eBook reader prima di dormire influisce negativamente sul nostro sonno

iPad – Uno studio sul suo utilizzo tra gli utenti USA

ipad-fronte-retroIl 27 gennaio 2010 Steve Jobs ha presentato il rivoluzionario iPad, dopo circa un anno dalla sua commercializzazione Google ha analizzato l’utilizzo che che ne è stato fatto dagli utenti, lo ha fatto commissionando ad AdMob uno studio che ha coinvolto un campione di 1.400 possessori del dispositivo sul mercato americano. I risultati dicono che l’84% dei possessori lo utilizza per giocare, il 78% per cercare informazioni, il 74% per la posta elettronica, il 61% per leggere news (poco più della metà), il 56% per l’uso dei social network, il 51% per ascoltare musica e guardare video. Soltanto il 46% dei possessori dichiara di utilizazrlo per leggere libri, mentre nessuno menziona l’iPad per attività legate all’uso professionale. Scopri altri dettagli scaricando lo studio in pdf. Scopri le offerte sull’iPad originale sul sito FNAC.