Programma di sostituzione per alcune SD Memory Cards Sony

Sony ha verificato che alcune delle proprie schede di memoria SD della serie SF-M, SF-M TOUCH e SF-G TOUGH, possono avere problemi nel registrare video con una fotocamera in video speed class mode. I dati possono danneggiarsi o possono essere registrati in maniera non corretta. Per questo motivo ha avviato un programma di sostituzione di queste schede.

Continua a leggere Programma di sostituzione per alcune SD Memory Cards Sony

Apple ha aggiornato l’elenco dei prodotti vintage e obsoleti

Apple ha aggiornato il documento relativo ai prodotti Vintage e Obsoleti. La società fornisce assistenza e parti di ricambio per i cinque anni successivi all’interruzione della vendita dei propri prodotti (oppure per un periodo più lungo laddove previsto dalla legge). Successivamente i prodotti diventano prima vintage e poi obsoleti. Ricordiamo insieme in che cosa si traduce questo per gli utenti.

Continua a leggere Apple ha aggiornato l’elenco dei prodotti vintage e obsoleti

Programma di assistenza per la tastiera per MacBook, MacBook Air e MacBook Pro

Avete problemi con la tastiera del Vostro Mac ? Apple ha riscontrato che una piccola percentuale di tastiere in alcuni modelli di MacBook, MacBook Air e MacBook Pro può avere veder insorgere alcuni problemi, come la ripetizione imprevista, la mancata visualizzazione o tasti “appiccicosi” e che quindi non rispondono in modo corretto. Come d’abitudine in questi casi, ha avviato un programma per la riparazione gratuita del componente difettoso entro 4 anni dalla sua prima vendita al dettaglio. Scopri i dettagli …

Continua a leggere Programma di assistenza per la tastiera per MacBook, MacBook Air e MacBook Pro

Apple Store – Resi e riparazioni

Dopo aver chiuso tutti i suoi Store al di fuori della Cina, Apple ha pubblicato una pagina di FAQ (Frequently Asked Questions) per spiegare ai propri clienti come si modificano le politiche di reso e le modalità di riparazione e ritiro di un dispositivo.

Continua a leggere Apple Store – Resi e riparazioni

Tribunale Danese impone all’assistenza Apple di sostituire i dispositivi con prodotti nuovi

Secondo quanto stabilito da un tribunale danese, Apple deve sostituire gli iPhone portati in assistenza con un modello nuovo, non ricondizionato. Secondo la normativa nazionale (Danish Sale of Goods Act), il prodotto ricondizionato dato in sostituzione contiene componenti riciclate che ne abbassano il valore intrinseco ed il valore in caso di rivendita … Continua a leggere Tribunale Danese impone all’assistenza Apple di sostituire i dispositivi con prodotti nuovi

Mac Pro – Estensione di garanzia per alcune schede video

Mac Pro Late 2013Apple ha annunciato un nuovo Programma di estensione della garanzia per i Mac Pro Late 2013 prodotti tra l’8 febbraio 2015 e l’11 aprile 2015 che presentano problemi alle schede video come distorsione delle immagini, assenza di segnale e una generale instabilità del sistema, freezer, riavvii spegnimenti ed altro ancora. Secondo quanto riportato da Mac Rumors, che ha diffuso la notizia, i sistemi Mac Pro interessati dal problema potranno essere riparati gratuitamente fino al 30 maggio 2018, portandoli ad un Apple Store o un Centro Assistenza autorizzato, per un intervento che prenderà tra 3 e 5 giorni lavorativi e che prevede la sostituzione delle AMD FirePro D500 e D700, ma non le FirePro D300 in uso sul modello base.

Programma di sostituzione dell’adattatore per la presa a muro CA

Adattatore presa a muro CA per dispositivi AppleApple ha lanciato un Programma di sostituzione dell’adattatore per la presa a muro CA fornito con una vasta gamma di prodotti. “Apple ha stabilito che, in casi molto rari, gli adattatori per la presa a muro CA di Apple bipolari progettati per essere utilizzati nell’Europa continentale, in Australia, in Nuova Zelanda, in Corea, in Argentina e in Brasile potrebbero rompersi e creare il rischio di scossa elettrica se toccati. Questi adattatori per le prese a muro, forniti con i Mac e alcuni dispositivi iOS tra il 2003 e il 2015, erano anche inclusi nel Kit adattatore internazionale Apple”. Apple sconsiglia di continuare ad usare i componenti suscettibili di rottura ed ha attivato un’apposita procedura che consente di identificare rapidamente un adattatore interessato al problema e chiedere, eventualmente, la sostituzione. Prosegui per scoprire i dettagli utili all’identificazione … Continua a leggere Programma di sostituzione dell’adattatore per la presa a muro CA

Apple Richiama gli altoparlanti Beats Pill XL

Beats Pill XL - RichiamoApple ha riscontrato che, seppur in rari casi, la batteria dell’altoparlante Beats Pill XL potrebbe surriscaldarsi e potenzialmente incendiarsi, ed ha attivato una procedura di richiamo. Questo prodotto è stato venduto a livello mondiale da da gennaio 2014. “La sicurezza del cliente rappresenta sempre la priorità sia per Apple sia per Beats, quindi abbiamo volontariamente deciso di ritirare questo prodotto. Se disponi di un altoparlante Beats Pill XL, ti invitiamo a smettere di utilizzarlo e seguire la procedura indicata di seguito per inviarlo a Apple. In cambio ti offriremo un credito presso un Apple Store o un pagamento elettronico pari a € 300″. Questo programma si applica solamente all’altoparlante Beats Pill XL, disponibile in 5 colori: nero, bianco, rosa, metallic sky e titanium. Tutte le informazioni sulla pagina Apple dedicata.

Programma di estensione della copertura per la riparazione di MacBook Pro con problemi video

Logo Apple, mela morsicataApple ha riscontrato che alcuni MacBook Pro e MacBook Pro Retina venduti tra febbraio 2011 e dicembre 2013 potrebbero presentare problemi di immagini video distorte o assenti oppure riavvii imprevisti del sistema, ed ha deciso di avviare un Programma di Estensione della Garanzia per il difetto in questione, che viene così descritto:

  • Immagine video distorta o disturbata sullo schermo del computer;
  • Assenza di immagine video sullo schermo del computer (o sul monitor esterno) anche se il computer è attivo;
  • Riavvio inaspettato del computer.

Prosegui per maggiori informazioni…

Continua a leggere Programma di estensione della copertura per la riparazione di MacBook Pro con problemi video

Nikon D750 – Verificare i lotti difettosi

Nikon D750 Flare - Immagini fantasmaDopo aver indagato per una soluzione al problema dell’alone bianco nelle immagini controluce che affligge alcuni esemplari della Nikon D750, la casa giapponese ha individuato i lotti difettosi ed ha realizzato una pagina dove è possibile inserire il numero di serie del proprio esemplare, per scoprire se ne fa parte. Nikon fa presente che alcune fotocamere sono già state sistemate prima di essere distribuite, e sono individuabili grazie alla presenza di un punto nero dentro l’attacco per il cavalletto. Chi possiede un esemplare difettoso é necessario contattare il più vicino Centro di assistenza Nikon che per l’Italia è L.T.R. Service S.r.l. (presso il distributore Nital) a Moncalieri (TO). Fonte: Fotografidigitali.it. Si ringrazia Sandro, membro della nostra mac-community, per la segnalazione.

Nikon annuncia la riparazione gratuita delle D750 affette dal bagliore fantasma

Nikon D750 Flare - Immagini fantasmaNikon ha annunciato che ispezionerà le reflex D750 affette dal problema dell’immagine (bagliore) fantasma durante l’esecuzione di fotografie e riprese controluce ed eseguirà le relative riparazioni a titolo gratuito. Nella comunicazione viene confermato che il difetto è legato al non corretto posizionamento del sensore AF. Il servizio partirà alla fine di gennaio. Di seguito puoi leggere il comunicato ufficiale in lingua inglese pubblicato sul sito Canon USA (si ringrazia Sandro della mac-community per la segnalazione) … Continua a leggere Nikon annuncia la riparazione gratuita delle D750 affette dal bagliore fantasma

Programma di riparazione del tasto di accensione/standby dell’iPhone 5

20140428-001615.jpgApple ha predisposto un programma di riparazione straordinaria per iPhone 5 con problemi di funzionamento del tasto di accensione. Il programma copre per due anni i dispositivi con un numero di serie appartenente a determinati lotti prodotti fino a marzo 2013, e per verificare se il proprio iPhone 5 ne fa parte Apple ha predisposto un sito dedicato. Si immette il numero di serie, reperibile nelle Impostazioni Generali alla prima voce Info, e si ottiene il responso. Se il nostro dispositivo rientra tra quelli potenzialmente affetti dal problema lo si puó portare a partire dal 2 maggio 2014 presso un Genius Bar o un centro di assistenza autorizzato per la riparazione, che verrà eseguita in 4-6 giorni lavorativi. Chi non ha un centro assistenza nelle vicinanze puó effettuare l’operazione inviando il dispositivo ad Apple tramite corriere. Tutte le info al link sopra riportato.

Canon LC-E6 – Problemi per la batteria originale

Canon - Batteria ricaricabile LC-E6Canon ha riscontrato problemi con alune batterie LP-E6 in dotazione alle reflex EOS 5D Mark III, 5D Mark II, 6D, 7D, 70D, 60D e 60Da. Il malfunzionamento consiste in problemi di ricarica, in sostanza in alcuni casi mettendo la batteria in carica, la spia arancione del caricabatteria lampeggia rapidamente segnalando un errore e impedendo la ricarica. Questo può verificarsi sia da nuova che dopo un lungo utilizzo. Canon consiglia di eseguire una specifica procedura e se la situazione non si sblocca rivolgersi all’assistenza. Ecco i passi da eseguire … Continua a leggere Canon LC-E6 – Problemi per la batteria originale

iMac 2011 – Estensione garanzia per bug scheda grafica

iMac Mid 2011 visto dall'altoSecondo 9to5mac, Apple avrebbe dato disposizione all’assistenza di sostituire gratuitamente la scheda madre di alcuni iMac Mid 2011, in produzione da maggio 2011 fino ad ottobre 2012, fino a 3 anni dall’acquisto. Si tratta dei modelli da 27″ con processore quad-core Sandy Bridge Core i5 da 3.1GHz e Core i7 da 3.4GHz, scheda grafica AMD Radeon HD 6970M e porta Thunderbolt. Un difetto di produzione del chipset grafico (sia nella versione con 1GB che con 2GB di memoria) potrebbe causare la visualizzazione di immagini distorte, bianche o blu con linee verticali, o diventare nero. Per sapere se il proprio iMac fa parte del lotto “incriminato” occorre verificare che il numero seriale contenga le sigle DHJQ, DHJW, DL8Q, DNGH, DNJ9 o DMW8. In questo caso, se si manifesta il difetto indicato, occorre portare il computer in assistenza presso un Apple Store o un Apple Premium Resellers, dove verrà verificato se il prodotto può rientrare nel programma. Al momento non è stata diffusa una pagina ufficiale del Supporto Apple.

Apple rilascia iOS 6.1 con supporto LTE per 3, Tim e Vodafone

iOS 6.1Apple ha rilasciato iOS 6.1, un aggiornamento importante del sistema operativo destinato ad iPad, iPhone e iPod touch, in quanto aggiunge sui terminali con connettività cellulare la compatibilità con le reti LTE (Long Term Evolution) di una serie di nuovi operatori tra cui troviamo 3 Italia, Tim e Vodafone. L’elenco completo degli operatori supportati (in totale 56) è disponibile alla pagina www.apple.com/iphone/LTE/. Inoltre con questo aggiornamento gli utenti di iTunes Match possono scaricare brani singoli da iCloud.