Canon costruisce uno stabilimento in Brasile

Logo CanonDopo i problemi derivati dallo tsunami in Giappone e alle alluvioni in Thailandia, alcuni produttori stanno percorrendo la strada della diversificazione nella localizzazione delle produzioni. In ambito fotografico la prima è stata Nikon, che ha spostato in Cina parte della produzione delle proprie reflex, nella stessa zona dove produceva già la mirrorless Nikon 1 e alcune compatte. Adesso è la volta di Canon, che costruirà un nuovo stabilimento produttivo in Brasile, nello stato di Amazonas. La costruzione è iniziata nel mese di maggio e l’operatività è prevista tra un anno, esattamente da luglio del 2013.