L’Autorità Garante avvia un’indagine su TripAdvisor

AGCM - LogoL’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha avviato un indagine per verificare se TripAdvisor, uno dei servizi più popolari per la classificazione di attività quali ristoranti, alberghi, pub ed altri locali pubblici, metta in atto azioni per evitare o limitare manipolazioni e false recensioni. L’indagine sembra partita dal gran numero di segnalazioni inviate da parte dei consumatori e dei proprietari di strutture turistiche, che hanno denunciato un uso improprio del  portale web, utilizzato addirittura come mezzo per ottenere sconti e trattamenti di favore, come dimostrato dal caso nato nelle scorse settimane nel Regno Unito. Martin Couchman, della British Hospitality Association per il MailOnline, ha dichiarato: “La gente che minaccia ristoratori e albergatori con recensioni negative su TripAdvisor sta diventando un problema crescente. Anche se è molto difficile capire l’entità del fenomeno, è chiaro che una piccola parte di utenti online ricattano i locali pubblici per ottenere tornaconti personali“. TripAdvisor ha inviatato a denunciare comportamenti simili. Comunicato AGCM.