Un americano a Parigi … con l'iPad

Walt Mosberg - Un americano a Parigi solo con il suo iPadWalt Mosberg, il celebre giornalista del Wall Street Journal divenuto un’autorità in campo tecnologico, ha approfittato di una vacanza di 10 giorni insieme alla moglie nella splendida Parigi per effettuare un esperimento, lasciare a casa il proprio laptop per vedere se un tablet come l’iPad sia o meno in grado di sostituire un computer portatile durante una vacanza o un viaggio di lavoro. Mosberg ha portato con se l’iPad, uno smartphone ed una fotocamera digitale compatta. L’esperimento è stato un successo, l’iPad ha svolto egregiamente i suoi compiti coprendo praticamente tutte le esigenze, con rare piccole eccezioni come la registrazione su Ping, la lettura di alcuni commenti di un file di Word e la stampa della carta di imbarco per il viaggio di ritorno, effettuata comunque tramite l’ufficio dell’albergo. La principale mancanza dell’iPad, secondo Mosberg, è il multitasking, che rende un pò meno immediate certe operazioni, ma sappiamo che a novembre con l’arrivo di iOS 4.2 questa lacuna sarà egregiamente colmata. Crediamo che l’articolo originale (in lingua inglese) sia una lettura molto interessante !