Smartphone

In arrivo lo Smartphone di Cittadinanza ?

E mentre tutta la penisola chiede aiuti concreti, non ristori, arriva lo Smartphone di Stato, o Smartphone di Cittadinanza. L’iniziativa del governo è contenuta in un emendamento alla legge di bilancio che dovrebbe andare al voto nei prossimi giorni. Si chiama ufficialmente “Kit Digitalizzazione“, ed è rivolto alle famiglie con un reddito ISEE inferiore ai 20.000€.

 

Se l’emendamento passerà senza ulteriori modifiche, alle famiglie che rientrano nel tetto sopra indicato spetterà per un anno:

  • uno smartphone in comodato d’uso;
  • connessione ad internet inclusa;
  • un abbonamento a due organi di stampa;
  • applicazione IO pre-installata.

Il beneficio spetterebbe ad un solo soggetto per ogni nucleo familiare. Per accedere al Kit è necessario avere attivato lo SPID. Potete farlo gratuitamente con Aruba o con Poste Italiane (noi Vi consigliamo Aruba).

Per finanziare questa misura, che rientra nelle iniziative per colmare il divario digitale, è previsto uno stanziamento di 20 milioni di euro per il 2021. L’iniziativa mira a dare anche a chi oggi non può, la possibilità di avere uno smartphone connesso ad internet che gli permetta di rimanere in contatto con il mondo e partecipare attivamente all’evoluzione digitale del paese e della pubblica amministrazione.

Oltre al limite del reddito familiare ISEE, per accedere all’iniziativa occorre non aver attivo nessun contratto di connessione internet, sia si telefonia fissa che mobile.

L’iniziativa, lodevole nelle intenzioni, sta generando molti malumori da parte di cittadini e imprese duramente colpiti dalle limitazioni attuate per contenere la pandemia di Covid-19 in atto a livello mondiale. Da una parte non arrivano fondi o arrivano in maniera insufficiente per consentire un adeguato  “ristoro” alle attività che sono state costrette a chiudere, ai cittadini che non hanno potuto lavorare in questi mesi difficili, dall’altra si continuano a mettere in atto misure che in questo momento sono come una goccia d’acqua nel mare.

Facci sapere la tua opinione con i commenti a questo articolo.


Seguici sui social e sul nostro canale YouTube:


Offerta speciale

Le offerte del giorno di Amazon.it

Seguendo i link sponsorizzati Amazon, tu non spenderai un centesimo in più, mentre noi riceveremo una piccola commissione, che investiremo nel mantenimento e nella crescita del sito.


Gli ultimi articoli di Nonsolomac:


Aiutaci a far conoscere sempre più Nonsolomac, condividi questo articolo sui tuoi social preferiti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.