Arriva TouchPad, riscopriamo la bellezza di Web OS

HP TouchPad con WebOS 3.0Chi segue Nonsolomac da tempo sa che abbiamo sempre identificato nel sistema operativo mobile Web OS l’unica alternativa seria ad iPhone OS prima e iOS poi, valida perchè aveva fatto un passo avanti rispetto ad Apple, un passo che Apple ripercorrerà solo con iOS 5. Web OS proponeva una gestione geniale e intuitiva del multitasking, una gestione avanzata delle finestre tramite proprie “gesture”, ed un’interfaccia grafica veramente pulita, elegante, a livello di quelle studiata da Cupertino. Palm non aveva però la forza di spingere la diffusione dei propri dispositivi a livello globale, probabilmente non aveva nemmeno la possibilità di sostenere il livello raggiunto, figuriamoci investire capitali ingenti per il successivo sviluppo, e così HP se l’è mangiata in un boccone. Web OS però vive ancora apparentemente intatto nel suo concetto originale e presto lo vedremo all’opera nella versione 3.0 all’interno del TouchPad, il tablet HP che arriverà sul mercato americano il 1° luglio 2011. Vi mostriamo un filmato che ne mostra le principali caratteristiche e che permette di apprezzare quanto vi abbiamo descritto sopra …HP TouchPad si basa su un processore Qualcomm Snapdragon dual-core da 1.2GHz, e si presenta sul mercato con il vantaggio competitivo del supporto per HTML 5 e Flash. Prezzi in linea con la gamma iPad 2.

Ma vediamo il filmato che vi avevamo promesso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *