Mercato della telefonia in attesa dell’iPhone 5 e delle altre imminenti novità

Samsung è ormai saldamente al primo posto e in forte crescita, con oltre 90 milioni di unità vendute ed una quota di mercato del 21,6%, Nokia prosegue il costante calo ma mantiene il secondo posto con il 19,9% e oltre 83 milioni di unità vendute (principalmente feature phone), Apple è terza con il 6,9% del mercato e quasi 29 milioni di unità vendute, in crescita rispetto al 4,6% dello scorso anno. Da registrare l’ulteriore forte calo di LG, dal 5,7% al 3.4%, e RIM, dal 3,0% all’1,9%. Crescono, ma rimanendo con quote di mercato molto basse, ZTE, Huawei Device e TCL Communications (tutti i dati nella tabella che segue).

Mercato Telefonia Mobile - Tabella dei produttori per il Q2-2012

Spostando l’attenzione sul sistema operativo, vediamo l’importante quota di mercato raggiunta da Android, pari al 64,1%, in fortissima crescita rispetto al 43,4% dello stesso periodo dello scorso anno. iOS segue al secondo posto, in crescita dal 18,2% al 18,8%, al terzo posto Symbian, in “drammatico” calo dal 22,1% al 5,9%, una piattaforma dal destino ormai segnato. In forte calo anche RIM, che a livello di OS passa dall’11,7% al 5,2%. Crescono dall’1,9% al 2,7% Bada, OS proprietario di Samsung, e dall’1,6% al 2,7% Windows Phone, OS da cui Microsoft e Nokia si aspettavano certamente una migliore accoglienza da parte degli utenti, considerando soprattutto che nel corso del secondo trimestre 2011 Nokia non aveva ancora iniziato a commercializzare le proprie soluzioni basate su di esso.

Mercato Telefonia Mobile - Classifica per sistema operativo Q2-2012

Fonte: Gartner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *