macworld-2008-iceberg.jpgAspettando il MacWorld non possiamo non fare una carrellata sulle possibili novità. Prodotti "certi", prodotti probabili, prodotti impossibili, c'è spazio per tutto e Steve Jobs ci ha abituato alle sorprese al punto che se non ci sono eclatanti novità una parte degli appassionati Mac user subito parla di un Keynote deludente. Le aspettative sono sempre altissime, troppo alte, soprattutto dopo il keynote di un anno fa, durante il quale Apple sorprese il mondo intero con lo straordinario, futuristico iPhone. Un dispositivo che in tanti aspettavamo, ma non potevamo veramente credere ai nostri occhi. Potrà il nostro Steve ripetersi ? Cosa avrà in serbo nel suo cilindro ? Vediamo …

Andiamo in ordine di probabilità …

MacBook Pro
La gamma MacBook Pro ha bisogno di una rinfrescata ed un make-up.
Sotto la pelle arriveranno probabilmente i nuovi processori Penryn appena presentati da Intel, mentre il "guscio" risale addirittura alla prima serie in alluminio dei Powerbook G4, con leggerissimi e quasi impercettibili aggiustamenti.
Probabilità 99%

iTunes Store & AppleTV
Le indiscrezioni delle ultime settimane non lascerebbero dubbi. Apple avrebbe stretto accordi con le principali major di hollywood per proporre i film in affitto sul proprio iTunes Store e la Apple TV, che ha deluso le previsioni di vendita, sembrerebbe un prodotto chiave nella conquista del salotto. L'attuale AppleTV ha deluso, non ha conquisato l'utenza che piuttosto ha messo sotto al televisore un Mac mini. Ecco … il Mac mini, lui si che avrebbe bisogno di un aggiornamento, che si vada verso la fusione del Mac mini e della Apple TV ? Magari con un drive Blu-Ray in opzione ?
Probabilità iTunes Store con noleggio file: 99% – AppleTV 90% – Fusione Apple TV & Mac mini 50%.

iPhone
Lo straordinario primo "cellulare" Apple ha fatto parlare di se per 12
mesi consecutivi, ed per il momento ha raggiunto pochissimi paesi.
I tempi sarebbero più che maturi per una versione 3G, i chip sono
usciti ormai da alcuni mesi, l'utenza lo vuole, l'Europa ne ha bisogno,
ma gli osservatori oramai lo attendono in primavera o addirittura verso
l'inizio dell'estate. Quello che è ritenuto molto probabile è invece un aggiornamento
della gamma, con memoria da 16GB e l'implementazione di nuove
funzionalità.
Probabilità iPhone 3G 40% – Aggiornamento attuale iPhone 90%

Mac mini
Ne abbiamo appena parlato sopra, ma se non si andasse verso la fusione con Apple TV crediamo che un aggiornamento, magari di quelli fatti in sordina a MacWorld concluso, sia d'obbligo.
Probabilità 80%

Apple Studio Display
Bhè i presupposti ci sarebbero, la gamma degli Apple Studio Display di Cupertino avrebbe bisogno di un aggiornamento, ma ce lo saremmo aspettato lo scorso martedi, insieme ai Mac Pro. Siamo quindi molto scettici. A meno che Apple non abbia intenzione di presentare una propria TV a completamento dell'abbinata iTunes Store & Apple TV. In passato se ne era parlato diffusamente. Restiamo un pò scettici.
Probabilità nuovi Apple Studio Display: 80% – Televisore LCD 30%

Cosa non vedremo …

Certamente non vedremo novità per quanto riguarda la gamma iPod. Rinnovata completamente a settembre pare troppo presto per qualunque aggiornamento, anche perchè la carne al fuoco per questo Keynote è veramente già tanta.

Nonsolomac vi terrà aggiornati il prossimo martedi con le novità in fase di presentazione a San Francisco, potete anche seguire insieme a noi le notizie provenienti da oltreoceano e da oltremanica entrando nella chat room "machall". Per accedervi occorre Apple iChat o un qualsiasi client AIM. In iChat per entrare nella stanza dovete premere COMMAND + SHIFT + G e digitare "machall".

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *