FaceTime

iOS 13.4 e MacOS 10.15.4 impediscono le chiamate FaceTime con i dispositivi più vecchi

Se avete aggiornato i vostri dispositivi con iOS 13.4 e MacOS 10.15.4 probabilmente non sarete in grado di effettuare videochiamate FaceTime con i possessori di dispositivi più vecchi che non possono fare ulteriori aggiornamenti e sono fermi a iOS 9.3.5 o iOS 9.3.6. Sono in corso approfondimenti per capire i motivi di questo problema.

Problema assolutamente inopportuno, visto che la videochiamata FaceTime è uno dei modi in cui le persone riescono in questo momento a mantenere un contatto visivo con amici e parenti in questo momento di distanziamento sociale a causa della pandemia Covid-19 in corso.

Tra i dispositivi che sono fermi ad iOS 9.3.5 o 9.3.6 ci sono gli iPad 2, iPad 3, la prima generazione dell’iPad mini, l’iPhone 4S e la quinta generazione dell’iPod touch.

I dispositivi non ancora aggiornati all’ultima release rilasciata per iOS e MacOS, che usano quindi iOS 13.3.1 MacOS 10.15.3, possono effettuare regolarmente le videochiamate, quindi è certo che l’inconveniente si sia generato con l’ultimo aggiornamento. Quello che non sappiamo è se questo sia un bug o una scelta precisa fatta da Apple.

Vi aggiorneremo appena ci saranno sviluppi in merito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.